Martedì, 28 Luglio 2020 15:02

L’urgenza di sangue non va in vacanza

L’estate è un periodo in cui aumenta il fabbisogno e consumo di sangue. “Prima di partire ho donato, fallo anche tu” è l’invito accorato della Croce Rossa Italiana Comitato regionale Abruzzo per ricordare quanto sia importante in questi mesi dell’anno fare un gesto d’amore, di civiltà e di altruismo con una semplice, ma preziosa donazione capace di salvare molte vite. 

Come si diventa donatore di sangue della Croce Rossa Italiana?

Per diventare donatore di sangue della Croce Rossa Italiana è necessario:

  • Aver compiuto 18 anni;
  • Pesare almeno 50 kg;
  • Recarsi ad un Centro Trasfusionale convenzionato con la Croce Rossa Italiana

Diventando donatore periodico fai del bene agli altri e anche a te stesso: oltre a compiere un atto di solidarietà fondamentale per tante persone potrai mantenere costantemente sotto controllo il tuo stato di salute attraverso analisi del sangue gratuite.

Chi può donare il sangue?

Possono donare tutte le persone che hanno questi requisiti:

  • Età: 18 – 65 anni, 60 anni se si dona per laprima volta
  • Peso: almeno 50 Kg.
  • Intervallo tra una donazione e l’altra 90 giorni, quindi max 4 volte l’anno
  • Le donne, in periodo fertile, limite di 2 volte l’anno.

Sono ammessi a donare:

  • microcitemici (se l’emoglobina è sufficiente) 1 volta l’anno
  • con assunzione di pillola contraccettiva e la terapia sostitutiva per la menopausa
  • assunzione di Eutirox (valutazione del Medico trasfusionista)
  • gli stranieri da almeno sei mesi in Italia

 

Cosa fare prima di donare il sangue?

La sera prima della donazione del sangue effettuare un pasto normale, senza eccessi. È indispensabile il digiuno da almeno 8 ore. 

Al mattino è ammesso solo un caffè, un the, un succo di frutta. Sono assolutamente vietati il latte e derivati del latte e cibi solidi.

Presentarsi presso il Centro Trasfusionale o l’Unità di Raccolta convenzionata con la Croce Rossa Italiana in possesso di:

  • Tessera Sanitaria o Codice Fiscale
  • Documento di riconoscimento nazionale valido e per gli stranieri passaporto con visto di ingresso per turismo o per studio o con permesso di soggiorno.

Per maggiori informazioni

Telefono: 085 2056258
E-mail: donazionesangue@cripescara.it